Carie ai denti: tutto quello che devi sapere

/, Prevenzione Dentale/Carie ai denti: tutto quello che devi sapere

Carie ai denti: tutto quello che devi sapere

By |2018-11-30T15:56:20+00:00novembre 30th, 2018|Blog, Prevenzione Dentale|0 Comments

Eccoci con le domande a tutte le risposte sulla carie ai denti. La carie è un argomento che suscita sempre molto interesse. Nell’articolo risponderemo alle domande più comuni: come prevenire la carie, come riconoscerne i sintomi, quali sono le cure più efficaci con un breve accenno sulla carie dei denti da latte.

La carie dentaria è una malattia dei tessuti duri del dente (smalto, dentina) su base batterica, che origina dalla superficie e procede in profondità, fino alla polpa dentale. Le cause sono i microrganismi presenti nel cavo orale adesi al dente nella forma di placca batterica, che se non mantenuti sotto controllo attraverso le comuni pratiche di igiene orale, riescono a dissolvere la matrice minerale e organica che costituisce il dente, creando lesioni cavitate.

Carie ai denti come si presenta

La carie può presentarsi in diverse parti del dente, sulla superficie occlusale, sul colletto del dente o nella superficie laterale a contatto con l’altro dente.
Queste ultime sono le più insidiose perché spesso non sono visibili clinicamente ma solo tramite opportune rx del cavo orale.
La carie può essere più o meno grave a seconda della profondità che può raggiungere più è profonda e più si avvicina alla polpa dentale rischiando di comprometterla e dover poi procedere con la devitalizzazione.

Carie ai denti: i sintomi

Spesso la carie specie nelle fasi iniziali può essere asintomatica per poi cominciare a manifestarsi con un aumento di sensibilità ai cibi freddi e dolci.
A volte però anche carie profonde possono risultare asintomatiche e il dolore manifestarsi solo dopo che hanno raggiunto la polpa dentale.
In questo caso occorre devitalizzare il dente perché si raggiunge la cosiddetta pulpite irreversibile che rappresenta uno dei dolori più acuti in assoluto. Non sempre il dolore ai denti è legato alla carie, esiste dolore ai denti senza carie.

Carie ai denti: i rimedi

I rimedi per prevenire le carie sono avere un’accurata igiene orale sia domiciliare sia professionale dal proprio dentista di fiducia.
Controlli periodici permettono di intercettare le piccole lesioni cariose potendole curare in maniera conservativa. Visite periodiche prevengono la carie.

Carie denti da latte

La carie dentaria colpisce anche i denti decidui detti comunemente denti da latte.

Le carie dei denti da latte si curano?

Spesso i genitori pensano che non sia importante curarli perché verrano sostituiti dai denti definitivi.
Questo è sbagliato sia perché i denti da latte fanno da guida per i definitivi, sia perché in caso di carie profonda il dolore per i piccoli è molto acuto dovendo ricorrere ad antidolorifici e in caso di necrosi pulpare ad antibiotici.

VISITE E PREVENTIVI GRATUITI DENTISTA PARMA